Cibi più buoni, pelle più bella!

Sempre sotto attacco. Agenti inquinanti, radicali liberi, fisiologico invecchiamento, stress, sole, cosmetici talvolta non adeguati al naturale pH; potremmo non fermaci qui nell’elencare i fattori che abbassano le difese cutanee, ‘spegnendone’ anche la luminosità , la tonicità e elasticità . Come alimenteremmo dall’esterno con sostanze appropriate una pianticella sul balcone che perde vitalità per nutrirla all’interno, facciamo lo stesso con la pelle: offriamole sostentamento con una selezione di cibi ‘giusti’.

La regola principale è l’equilibrio. La virtù sta nel mezzo. è vero anche nel caso della pelle. Infatti diete altamente restrittive o all’opposto ipercaloriche, ci lasciano in eredità una brutta pelle. La regola è dunque impostare una dieta moderata, varia e bilanciata, ad alto contenuto di macronutrienti, vitamine e micronutrienti e molta acqua: tutti alleati della pelle. Ma nella vasta gamma di alimenti, quali scegliere? Sono da preferire alimenti di origine vegetale, ed alcuni animali, poca carne e più pesce, tutti ricchi di specifici ‘ingredienti’, da alternare o integrare anche in relazione al beneficio che si desidera ottenere.

Ad ogni cibo il ‘suo’ obiettivo. I cibi non sono né miracolistici né dei pass-partout ma possono contribuire, grazie alle sostanze contenute, a proteggere alcune caratteristiche e rendere la pelle ‘efficiente’ nell’adempiere a tutte le sue funzioni.

Vuoi attenuare le rughe e linee di espressione? Salmone e pesce azzurro, come alici, acciughe, sgombro, noci, semi di lino, preziose fonti di Omega 3, sono adatti a rallentare questi inevitabili processi correlati all’età

Vuoi favorire la circolazione? Scegli mirtilli, lamponi, ribes, more, fragole e frutti rossi, un ottimo scudo contro l’invecchiamento precoce, ma anche prugne che supportano il funzionamento dei piccoli vasi sanguigni e che agiscono pure sui capillari, rinforzandoli dall’interno e favorendo l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

Vuoi potenziare la produzione del collagene? Orientati su agrumi, kiwi, fragole, peperoni, pomodori, verdure a foglia verde, come spinaci, broccoli, cavoli, carciofi, basilico, asparagi ricchi di vitamina C. Quest’ultima ìinterviene anche nella riparazione dei tessuti ed evita il ‘rilassamento’ cutaneo.

Vuoi contrastare la produzione di radicali liberi? Sì, a frutta e verdura giallo-arancio e rossa. Ovvero carote, albicocche, zucca, pomodori, peperoni, pesche, melone che sono colorate dal betacarotene, una molecola antiossidante precursore della Vitamina A, o da licopene. Sono sostenze che possono essere efficaci anche sugli effetti dei raggi solari UVA e dell’inquinamento atmosferico.

Vuoi rendere più elastica la pelle? Mangia noci, nocciole e mandorle, olio extravergine d’oliva, semi di girasole e avocado ad alto contenuto di vitamina E. Consumati con regolarità , questi alimenti possono contribuire a prevenire e limitare la formazione delle smagliature e la perdita di tono della pelle. Ad esempio gli esperti consigliano di condire le pietanze con 25-30 grammi di olio extravergine di oliva a crudo ogni giorno, aggiungere mezzo avocado alle nostre insalate o consumare noci, mandorle e nocciole in piccole quantità (circa 30gr/die)

Vuoi contrastare la secchezza della pelle? Fanno al caso pesce, carni bianche, legumi e uova, tutti alimenti proteici che rallentano anche la formazione di rughe e segni d’espressione.

Amici e nemici per la pelle. Cos’altro devi previlegiare? L’acqua, almeno 2 litri al giorno che ‘idratano’ le cellule cosicché la pelle potrà apparire più sana e giovane. Mentre limita il consumo di sale, sostituendolo con le erbe aromatiche e/o le spezie per insaporire i piatti, i cibi ad elevato indice glicemico, i carboidrati raffinati tra cui riso bianco, pane bianco e pasta, gli zuccheri semplici contenuti nelle bevande gasate e nelle merendine industriali che hanno un effetto infiammatorio e peggiorano ad esempio l’acne, gli alcolici che dilatano ìvasi sanguigni, causando rossore e perdita della tonicità .

Insomma la bellezza e la salute della pelle passano anche dalla tavola. Ecco una ragione in più per scegliere una dieta sana, bilanciata e varia.

A cura di Francesca Morelli

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.